Home Cronaca Cronaca Sassari

Porto Torres, cadavere donna ritrovato sul Tirrenia Sharden

0
CONDIVIDI
Porto Torres, cadavere donna ritrovato sul Tirrenia Sharden
Porto Torres, cadavere donna ritrovato sul Tirrenia Sharden
Porto Torres, cadavere donna ritrovato sul Tirrenia Sharden

PORTO TORRES. 16 NOV. Macabro ritrovamento in un vano d’ispezione alle assi dell’elica del traghetto Tirrenia Sharden a Porto Torres.

Qui il corpo di una donna senza vita è stato rinvenuto dall’equipaggio.

Dalle prime informazioni, sembra, che sul cadavere non siano presenti segni di violenza.

Si tratta, molto probabilmente di Imelda Bechstein, 74 anni di Monaco, scomparsa lo scorso 30 ottobre mentre rientrava dalla Sardegna verso Genova insieme al marito.

Era stato proprio il coniuge a lanciare l’allarme, ma della donna non si era saputa più alcuna notizia e si era pensato ad una caduta in mare. Per questo erano partite delle serrate ricerche in mare che si erano risolte con un nulla di fatto.

Proprio il luogo del ritrovamento rende ancora più misteriosa la sua morte e spetterà al medico legale fare luce sulle cause.

“Mia moglie – aveva spiegato il marito – non soffre di patologie particolari e non era in cura dai medic”.

Sul caso indagano i Carabinieri di Porto Torres.