Home Cronaca

Rsf su libertà stampa, Italia in discesa al 77° posto

0
CONDIVIDI

Reporters sans frontieres sula libertà stampa 2016

ROMA. 20 APR. Brutte notizie da Rsf, Reporters sans Frontières che nella sua classifica sulla libertà stampa 2016, posiziona l’Italia al 77° posto, facendola scendere dal 73° posto del 2015 al 77° su un totale di 180 Paesi.

L’Italia è posizionata dopo Moldavia, Nicaragua, Armenia, Corea del Sud, Bosnia, Serbia, Ghana e Costa Rica.

Secondo l’organizzazione i primi tre paesi per la libertà di stampa sono Finlandia, Paesi Bassi e Norvegia, mentre gli ultimi: Turkmenistan, Korea del Nord e Eritrea.

Fra i motivi che per l’organizzazione che ha sede in Francia hanno determinato questa discesa, il fatto che ‘fra i 30 e i 50 giornalisti’ siano sotto protezione della polizia per minacce di morte o intimidazioni, mentre altri sono sotto ‘procedimenti giudiziari’ per il fatto che hanno scritto sullo scandalo Vatileaks. (nell’immagine : la classifica di Reporters sans Frontières sulla libertà stampa 2016).

Internet: https://rsf.org/fr/ranking

Leggi l’articolo originale: Rsf su libertà stampa, Italia in discesa al 77° posto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here